Più forte. Più giusta. L’Italia! Ecco il programma del Partito Democratico per le elezioni politiche del 4 marzo

“Gli altri promettono il paese dei balocchi, noi abbiamo un altro programma!” E’ questo lo slogan scelto dal Partito Democratico per l’evento di presentazione del programma che si è svolto all’opificio di Bologna,e trasmesso anche su Facebook e Youtube. “Tutti si aspettano effetti speciali . C’è un sacco di gente che racconta le cose più inaudite e pensa che siamo così creduloni da crederci”, ha esordito Matteo Renzi, aprendo la manifestazione.

Passando a parlare del programma, il segretario del Pd ha innanzitutto reso noto il metodo: “Per la prima volta rivendichiamo un metodo diverso dal passato. Avremo 3 versioni del programma: una versione “malloppo” per chi vorrà entrare nel merito dei singoli punti, una versione più sintetica di 15 pagine, e una terza versione più rischiosa, ma che inaugura un metodo nuovo. Quelli lanciano le proposte più assurde? Noi proponiamo 100 piccoli passi in avanti per l’Italia, 100 piccoli impegni realizzabili, ma lo facciamo partendo da 100 cose che abbiamo fatto. Prima ancora di promesse e slogan, devi chiedere di essere giudicato sui risultati. Per ogni punto che proponiamo per il futuro, ci saranno 100 cose che abbiamo realizzato. “Scommettiamo sugli italiani – ha spiegato Renzi – e sul fatto che non è vero che trionfano le fake news. Scommettiamo sulla curiosità e su chi ha voglia di entrare nel merito”.

Scarica il programma completo: PD2018 – Programma completo

Scarica la sintesi del programma: PD2018 – Sintesi del programma

Scarica l’opuscolo 100 cose fatte – 100 cose da fare: PD2018 – 100×100

Link alle schede di approfondimento preparate del gruppo parlamentare PD sui provvedimenti approvati in questi anni: http://deputatipd.it/fatti-concreti/macroschede/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *