Archivi tag: terre di mezzo

Venerdì 10 novembre Ettore Rosato a Cremona e assemblea PD a Castelleone

Nella giornata di venerdì 10 novembre si terranno due importanti iniziative del Partito Democratico in Provincia di Cremona. Alle ore 18.00 presso la sala Aldo Moro di Castelleone si terrà un’assemblea pubblica dal titolo “Verso il 2018: i prossimi impegni elettorali e politici”. Alla riunione parteciperanno Matteo Piloni (segretario provinciale PD), Alberto Tirelli (segretario circolo PD Castelleone) e Enrico Manifesti (coordinatore circoli PD Terre di Mezzo).

In serata ci sarà un incontro pubblico con Ettore Rosato, capogruppo PD alla Camera dei Deputati, sui temi della legge di stabilità e della riforma elettorale. L’appuntamento è per le ore 21.00 presso la Sala Zanoni (via del Vecchio Passeggio) a Cremona.

  

Terza età: sabato 14 maggio convegno a Castelleone

Sabato 14 maggio i circoli del Partito Democratico delle Terre di Mezzo (Casalmorano, Castelleone, Casalbuttano, Soresina, Pizzighettone) hanno organizzato un convegno sul tema “Le risposte ai bisogni delle persone anziane. Politiche regionali, amministrazioni locali e strutture sanitarie alla ricerca di strategie e collaborazioni che contengano i costi e sappiano accogliere le diverse richieste d’aiuto”. L’appuntamento si terrà alle ore 10.00 a Castelleone presso il Teatro Leone (via Garibaldi).

Parteciperanno all’incontro: Sara Valmaggi (Consigliere Regionale PD, Vice Presidente del Consiglio Regionale Lombardo e componente della Commissione Sanità e Servizi Sociali), Walter Montini (Presidente A.R.SA.C – Associazione delle Residenze Socio Sanitarie della Provincia di Cremona) e Angelo Stanghellini (Direttore Area Servizi al Cittadino del Comune di Crema). Al termine dei lavori i circoli PD delle Terre di Mezzo saranno lieti di salutare i presenti con un aperitivo.

Costituito il circondario PD delle Terre di Mezzo. Enrico Manifesti eletto coordinatore

Sabato 21 marzo si e’ costituito il circondario dei circoli PD delle Terre di Mezzo.
Dopo quella cremasco e casalasco, il percorso del pd provinciale di organizzarsi in circondari aggiunge quindi un altro tassello.
Durante l’assemblea, alla quale hanno partecipato i rappresentanti dei circoli del territorio soresinese e il segretario provinciale Matteo Piloni, e’ star eletto coordinatore del circondario Enrico Manifesti, già sindaco di Casalmorano per due mandati.

Costituiscono il circondario i circoli di: soresina, casalmorano, pizzighettone, Castelleone, casalbuttano.

Al via il percorso per la costituzione del Circondario PD delle Terre di Mezzo. Domenica 22 febbraio l’incontro dei circoli.

Già qualche anno fa il Partito Democratico della Provincia di Cremona aveva riconosciuto la specificità del territorio che sta a metà tra l’area cremasca e l’area più vicina alla città di Cremona, un territorio, comprendente numerosi Comuni di piccole e medie dimensioni, che si è deciso di denominare “Terre di Mezzo”.
Oggi, proseguendo quel percorso di riconoscimento delle cd. Terre di Mezzo, i Circoli PD dei principali centri abitati del territorio, tra cui Pizzighettone, Casalbuttano, Castelleone, Soresina, Casalmorano, hanno manifestato la volontà di costituire il Circondario PD delle Terre di Mezzo comprendente oltre ai sopra citati Comuni, anche Annicco, Azzanello, Cappella Cantone, Castelvisconti, Cumignano, Fiesco, Formigara, Genivolta, Gombito, Paderno Ponchielli, San Bassano, Trigolo, Bordolano Corte de’ Cortesi. Nei prossimi mesi potrebbero aderire al Circondario altri Comuni che riconoscano l’opportunità di confronto, partecipazione e condivisione di problemi, azioni, progetti per il bene del territorio e dei suoi abitanti.
Della volontà espressa dai Circoli ha preso atto l’Assemblea Provinciale del PD riunitasi il 19 gennaio 2015 e ciò al fine di poter compiere gli ulteriori passaggi per giungere alla composizione definitiva di un organismo di Coordinamento del Circondario ed alla nomina di un Coordinatore delle cd. Terre di Mezzo, che farà di diritto parte della Segreteria Provinciale del Partito, così come avviene per i Coordinatori già eletti ovvero quello del Circondario Cremasco e quello del Casalasco.
Obiettivo del costituendo Circondario è la promozione del territorio di riferimento, le cd. Terre di Mezzo, la condivisione dell’azione politica ed amministrativa dei Comuni che ne fanno parte e, quindi, in generale, una vera e propria valorizzazione del nostro territorio con le sue caratteristiche, specificità e necessità.
Il PD cremonese, nel promuovere la costituzione di questi Circondari di collegamento tra il territorio e la Segreteria Provinciale del Partito, crede nell’opportunità di far politica e di amministrare, coordinando le azioni in un territorio più ampio del singolo Comune per riuscire ad essere più presenti e, talvolta, più incisivi di fronte a problemi e bisogni comuni.

Il prossimo appuntamento per i Circoli PD e per gli iscritti delle Terre di Mezzo è fissato per domenica mattina 22 febbraio a Castelleone (CR) per un incontro-confronto, cui sarà presente il Presidente della Provincia di Cremona Carlo Vezzini, sul tema delle Autonomie locali e della riorganizzazione del territorio provinciale; un momento di elaborazione e confronto in vista della 1° Consultazione organizzata dal PD Lombardia, per domenica 01 marzo, con l’obiettivo di costruire una proposta di riforma delle Autonomie Locali che tenga conto del punto di vista degli iscritti e degli amministratori dei singoli territori.

Elena Bernardini
Segreteria Provinciale PD