Archivi tag: mobilitazione

Per amore dell’Italia: dal 3 al 6 ottobre mobilitazione nazionale del Partito Democratico

Il Partito Democratico ha indetto una grande mobilitazione nazionale per il prossimo week end (dal 3 al 6 ottobre 2019), invitando tutte le federazioni e i circoli ad organizzare iniziative per incontrare, ascoltare e confrontarsi con iscritti, militanti e simpatizzanti e rilanciare la campagna di tesseramento. In questo momento è necessario mandare un segnale chiaro al Paese e a chi guarda al PD come mezzo e strumento importante di tenuta democratica e solidarietà umana verso i fenomeni e le grandi emergenze che si sono manifestate e che condizioneranno pesantemente le nuove generazioni. Il segnale che sarà importante mandare è che il Partito Democratico si è rimesso in moto: non senza sofferenze e lacerazioni si è fatto carico di rimettere l’Italia sui binari di una crescita sostenibile, a misura d’uomo.

Il segretario provinciale PD Vittore Soldo ha inviato una lettera ai segretari di circolo della Federazione di Cremona, dove ha comunicato le motivazioni e gli obiettivi di questa grande mobilitazione: “Ci stiamo rimettendo in ascolto dei tanti mondi che si sono sentiti trascurati anche da noi: sarà un processo lungo e delicato ma bisogna ricominciare a rimettersi in fase con il Paese, soprattutto con chi vive una condizione di fragilità e isolamento, siano le famiglie più povere o quegli imprenditori che faticano a resistere agli effetti a medio-lungo termine della crisi economica e agli effetti negativi della globalizzazione. Mettiamoci nello spirito di raccogliere stimoli, critiche e suggerimenti: incontriamo le persone e parliamo con loro”.

Questa iniziativa – prosegue Soldo – sarà anche il momento per portare avanti e promuovere il tesseramento al Partito Democratico: consolidare e allargare la nostra comunità deve essere un obiettivo di tutti i corpi sociale che credono negli ideali alla base della propria organizzazione. Ci incontreremo sulla strada o nei circoli, magari anche durante i giorni di questa mobilitazione: dimostriamo che la politica si fa ancora e soprattutto tra la gente e non dietro una tastiera o pagando consulenti di immagine. Siamo un grande popolo: rimettiamoci in cammino!”

Ecco tutte le iniziative organizzate in Provincia di Cremona: Mobilitazione PD 3/6 Ottobre 2019 – Circoli Cremona

“Per amore dell’Italia”. Al via la mobilitazione del PD per le elezioni europee e amministrative

Il segretario nazionale del Partito Democratico Nicola Zingaretti, ha aperto la prima direzione nazionale lanciando tre giornate di mobilitazione per il 5,6 e 7 aprile: “Non sarà solo l’inizio della campagna elettorale ma anche l’inizio della mobilitazione del PD e l’inizio della nostra campagna di denuncia contro il governo con lo slogan ‘Per amore dell’Italia’. Tutto il gruppo dirigente sarà coinvolto a livello nazionale e locale”. Questa iniziativa sarà quindi un’occasione importante per incontrare e confrontarsi con gli elettori in vista delle prossime elezioni europee e amministrative.

Il primo appuntamento ad essere organizzato sarà a Cremona, dove nella mattinata di mercoledì 3 aprile è previsto un presidio con volantinaggio presso il mercato di Piazza Stradivari. La mobilitazione, in città e sul territorio provinciale, proseguirà poi per tutto il mese di aprile, anche attraverso una serie di iniziative per rilanciare la campagna di adesione al PD, dopo l’avvio ufficiale del tesseramento avvenuto durante le primarie dello scorso 4 marzo.

Ecco il volantino che verrà distribuito ai presidi e banchetti nel mese di aprile:

Mobilitazione PD: in piazza e nei mercati contro la manovra economica del governo giallo-verde

La prima manovra di bilancio del governo giallo-verde è stata approvata dal Parlamento. Si tratta di una legge che premia condoni e illegalità e penalizza i più deboli e quelli che rispettano la legge. Per questo motivo il Partito Democratico ha deciso di mobilitarsi, a livello nazionale, con una serie di iniziative e presidi (a partire da sabato 12 gennaio 2019) per spiegare la pericolosità delle misure approvate e avanzare alcune proposte migliorative.

In Provincia di Cremona sono cinque le iniziative territoriali già in programma: si inizia sabato 12 gennaio ai mercati di Cremona (dalle ore 9 alle 13) e Casalmaggiore (dalle ore 10 alle 12) e con un presidio a Castelleone (dalle ore 9,30 alle 12,30 presso i portici “Arco del Voghera”). Si proseguirà poi lunedì 13 gennaio con il mercato di Soresina (dalle ore 10 alle 12) e sabato 19 gennaio al mercato di Crema (dalle ore 10 alle 11,30). Il circolo di Piadena ha inoltre previsto, in settimana, un volantinaggio porta a porta in tutto il paese.

Ecco il volantino che verrà distribuito nei presidi ai mercati:



Governo Renzi e Tesseramento. Week-end di mobilitazione dei circoli PD. Più di 30 appuntamenti in provincia di Cremona

Ventiquattro mesi di Governo Renzi.
Il PD provinciale organizza una serie di appuntamenti con iscritti, elettori e cittadini per discutere dei risultati del Governo sul territorio, di Legge di Stabilità e avviare la campagna di tesseramento 2016, tra il 3 e il 7 marzo.
Un’occasione di confronto e per discutere insieme dei risultati del Governo Renzi a partire dalla Legge di Stabilità, oltre che l’occasione per avviare la campagna tesseramento al PD per il 2016.

“Uno sforzo organizzativo notevole – commenta il segretario provinciale Matteo Piloni – che abbiamo fortemente voluto a due anni dall’insediamento del governo Renzi, soprattutto come occasione di incontro e confronto con i nostri iscritti ed elettori sul territorio.”

Le iniziative pubbliche per illustrare le misure a favore di cittadini, famiglie ed imprese contenute nella Legge di Stabilità sono iniziate già a partire dallo scorso 5 febbraio a Soncino, con un incontro al quale ha partecipato Cinzia Fontana, per proseguire lo scorso 26 febbraio a Piadena con Luciano Pizzetti.

“Sarà l’occasione per avviare la campagna di tesseramento – prosegue il segretario Matteo Piloni – e raccontare, numeri alla mano, i risultati concreti che l’azione di Governo ha portato per la nostra Provincia. Solo per citarne alcuni, ad esempio, per quanto riguarda il lavoro, in provincia, si sono registrati 5945 nuovi contratti a tempo determinato; l’abolizione di Imu e Tasi porterà un risparmio alle famiglie di 25milioni di euro; il taglio dell’Ires farà risparmiare alle imprese 22 milioni di euro; il canone Rai porterà un risparmio di spesa di 1,5 milioni di euro; per l’edilizia scolastica sono stati destinati ai nostri territori 3.775.000 euro, senza contare le risorse a disposizione dei comuni grazie allo sblocco del patto di stabilità.”

“Un’occasione di incontro e confronto che è anche la prova della presenza e del radicamento del PD nei nostri territori – conclude Piloni – per la quale ringrazio fin d’ora tutti i segretari e i coordinamenti dei circoli per la collaborazione e la passione che li contraddistingue.”

Gli incontri proseguiranno anche nelle prossime settimane, con alcuni appuntamenti già fissati a Pianengo (19 marzo), Spino d’Adda (3 aprile) e Malagnino (10 aprile).

Di seguito il calendario del week-end del 4, 5 e 6 marzo:

VAIANO CR.SCO, giovedì 3 marzo, ore 21
sala della Pace, Centro Culturale Don Milani

CREMONA, venerdì 4 marzo, ore 21
sala Ial, via Dante 121

CREMA, venerdì 4 marzo, ore 20
circolo Arci Crema Nuova, via Bacchetta

GUSSOLA, sabato 5 marzo, dalle 15 alle 18
sede circolo PD Gussola, piazza Comaschi

CASALMAGGIORE, sabato 5 marzo, dalle 10 alle 12 sede
circolo PD Casalmaggiore, via Cavour

PIADENA, sabato 5 marzo, dalle 15 alle 18
sede circolo PD Piadena, via Libertà

CREMONA, sabato 5 marzo, dalle 16.30 alle 18.30
circolo Arci Signorini, via Castelleone 7

PIZZIGHETTONE, sabato 5 marzo, dalle 9 alle 13
Piazza D’Armi

CASALBUTTANO, sabato 5 marzo, dalle 9 alle 12
piazza Libertà

SORESINA, Sabato 5 marzo, dalle 10 alle 12
Piazza Garibaldi

CREMONA , sabato 5 marzo, dalle 10 alle 12.30
sede PD, via Ippocastani 2

CASTELLEONE, sabato 5 marzo, dalle 10 alle 12
piazza del Comune

ROMANENGO, sabato 5 marzo, ore 18
Casa del Volontariato – via F.lli De Brazzi 3

VESCOVATO, sabato 5 marzo, dalle 10 alle 12.30
circolo Cooperativo Liberamente, via Bissolati

CORTE DE FRATI, domenica 6 marzo, dalle 10 alle 12
sala comunale

GADESCO PIEVE DELMONA, domenica 6 marzo, dalle 10 alle 12
centro civico Tinelli, frazione San Marino

VAIANO CR.SCO, domenica 6 marzo, dalle 9.30 alle 12.30
piazza Gloriosi Caduti

SERGNANO, domenica 6 marzo, dalle 10 alle 12
sede circolo PD, via Giana

VAILATE, domenica 6 marzo, dalle 9 alle 12/dalle 14 alle 18
sede circolo PD, via Zambelli

MONTODINE, domenica 6 marzo, dalle 10 alle 12
piazza XXV Aprile

CASALMORANO, domenica 6 marzo, dalle 10 alle 12
Sala “Dagani”, via Don Ghidetti

PANDINO, domenica 6 marzo, dalle 9.30 alle 12
sede circolo PD, via Milano

CREMONA, domenica 6 marzo, dalle 10 alle 12.30
sede PD, via Ippocastani 2

CREMONA, domenica 6 marzo, dalle 10.30 alle 12.30
circolo Arci Signorini, via Castelleone 7

CASTELLEONE, domenica 6 marzo, dalle 10 alle 12
piazza del Comune

RIVOLTA D’ADDA, domenica 6 marzo, dalle 10 alle 12
circolo Arci, via Garibaldi

IZANO, lunedì 7 marzo, ore 21
cascina comunale, via San Rocco 2

scarica il calendario degli appuntamenti: FEDERAZIONE_CREMONA_giornate mobilitazione 4_5_6_MARZO

il volantino con i risultati del Governo in provincia di Cremona: PD_stabilita_A5_fronte

Ventiquattro mesi di Governo Renzi. Week-end di mobilitazione del PD!

Ventiquattro mesi di Governo Renzi.
Il PD provinciale organizza una serie di appuntamenti con iscritti, elettori e cittadini per discutere dei risultati del Governo sul territorio, di Legge di Stabilità e avviare la campagna di tesseramento 2016.

24 incontri. Lo stesso numero dei mesi del Governo Renzi. E’ attraverso questa fitta serie di iniziative e assemblee pubbliche che i circoli PD di tutta la provincia incontreranno iscritti ed elettori nel week-end del 4, 5 e 6 marzo. Questi incontri saranno l’occasione per un confronto e per discutere insieme dei risultati del Governo Renzi a partire dalla Legge di Stabilità, oltre che l’occasione per avviare la campagna tesseramento al PD per il 2016.

“Uno sforzo organizzativo notevole – commenta il segretario provinciale Matteo Piloni – che abbiamo fortemente voluto a due anni dall’insediamento del governo Renzi, soprattutto come occasione di incontro e confronto con i nostri iscritti ed elettori sul territorio.”

Le iniziative pubbliche per illustrare le misure a favore di cittadini, famiglie ed imprese contenute nella Legge di Stabilità sono iniziate già a partire dallo scorso 5 febbraio a Soncino, con un incontro al quale ha partecipato Cinzia Fontana, per proseguire lo scorso 26 febbraio a Piadena con Luciano Pizzetti.

“Sarà l’occasione per avviare la campagna di tesseramento – prosegue il segretario Matteo Piloni – e raccontare, numeri alla mano, i risultati concreti che l’azione di Governo ha portato per la nostra Provincia. Solo per citarne alcuni, ad esempio, per quanto riguarda il lavoro, in provincia, si sono registrati 5945 nuovi contratti a tempo determinato; l’abolizione di Imu e Tasi porterà un risparmio alle famiglie di 25milioni di euro; il taglio dell’Ires farà risparmiare alle imprese 22 milioni di euro; il canone Rai porterà un risparmio di spesa di 1,5 milioni di euro; per l’edilizia scolastica sono stati destinati ai nostri territori 3.775.000 euro, senza contare le risorse a disposizione dei comuni grazie allo sblocco del patto di stabilità.”

“Un’occasione di incontro e confronto che è anche la prova della presenza e del radicamento del PD nei nostri territori – conclude Piloni – per la quale ringrazio fin d’ora tutti i segretari e i coordinamenti dei circoli per la collaborazione e la passione che li contraddistingue.”

Gli incontri proseguiranno anche nelle prossime settimane, con alcuni appuntamenti già fissati a Pianengo (19 marzo), Spino d’Adda (3 aprile) e Malagnino (10 aprile).

Di seguito il calendario del week-end del 4, 5 e 6 marzo:

VAIANO CR.SCO, giovedì 3 marzo, ore 21
sala della Pace, Centro Culturale Don Milani

CREMONA, venerdì 4 marzo, ore 21
sala Ial, via Dante 121

CREMA, venerdì 4 marzo, ore 20
circolo Arci Crema Nuova, via Bacchetta

GUSSOLA, sabato 5 marzo, dalle 15 alle 18
sede circolo PD Gussola, piazza Comaschi

CASALMAGGIORE, sabato 5 marzo, dalle 10 alle 12 sede
circolo PD Casalmaggiore, via Cavour

PIADENA, sabato 5 marzo, dalle 15 alle 18
sede circolo PD Piadena, via Libertà

CREMONA, sabato 5 marzo, dalle 16.30 alle 18.30
circolo Arci Signorini, via Castelleone 7

PIZZIGHETTONE, sabato 5 marzo, dalle 9 alle 13
Piazza D’Armi

CASALBUTTANO, sabato 5 marzo, dalle 9 alle 12
piazza Libertà

SORESINA, Sabato 5 marzo, dalle 10 alle 12
Piazza Garibaldi

CREMONA , sabato 5 marzo, dalle 10 alle 12.30
sede PD, via Ippocastani 2

CASTELLEONE, sabato 5 marzo, dalle 10 alle 12
piazza del Comune

ROMANENGO, sabato 5 marzo, ore 18
Casa del Volontariato – via F.lli De Brazzi 3

VESCOVATO, sabato 5 marzo, dalle 10 alle 12.30
circolo Cooperativo Liberamente, via Bissolati

CORTE DE FRATI, domenica 6 marzo, dalle 10 alle 12
sala comunale

VAIANO CR.SCO, domenica 6 marzo, dalle 9.30 alle 12.30
piazza Gloriosi Caduti

SERGNANO, domenica 6 marzo, dalle 10 alle 12
sede circolo PD, via Giana

VAILATE, domenica 6 marzo, dalle 9 alle 12/dalle 14 alle 18
sede circolo PD, via Zambelli

MONTODINE, domenica 6 marzo, dalle 10 alle 12
piazza XXV Aprile

CASALMORANO, domenica 6 marzo, dalle 10 alle 12
Sala “Dagani”, via Don Ghidetti

PANDINO, domenica 6 marzo, dalle 9.30 alle 12
sede circolo PD, via Milano

CREMONA, domenica 6 marzo, dalle 10 alle 12.30
sede PD, via Ippocastani 2

CREMONA, domenica 6 marzo, dalle 10.30 alle 12.30
circolo Arci Signorini, via Castelleone 7

CASTELLEONE, domenica 6 marzo, dalle 10 alle 12
piazza del Comune

RIVOLTA D’ADDA, domenica 6 marzo, dalle 10 alle 12
circolo Arci, via Garibaldi

IZANO, lunedì 7 marzo, ore 21
cascina comunale, via San Rocco 2

scarica il calendario: FEDERAZIONE_CREMONA_giornate mobilitazione 4_5_6_MARZO

scarica il volantino: PD_stabilita_A5_fronte