Attacco squadristico alla sede CGIL: piena solidarietà dal PD cremonense

La sede nazionale della CGIL – Confederazione Generale Italiana del Lavoro – è stata attaccata nel pomeriggio di sabato 9 ottobre 2021 da esponenti di Forza Nuova e del movimento “No Vax” che hanno vandalizzato l’ingresso di Corso d’Italia a Roma. Di fronte a questo vergognoso attacco, di chiara matrice squadristica e intimidatoria, la comunità democratica di Cremona invia la propria solidarietà e vicinanza al sindacato, ai suoi dirigenti e a tutte le lavoratrici e lavoratori iscritti:

I fascisti, travestiti in vari modi come quelli di Forza Nuova che conosciamo purtroppo troppo bene, hanno assaltato a Roma la sede della Confederazione Generale Italiana del Lavoro. Un atto gravissimo che va condannato e che necessita di una presa netta di posizione da parte delle istituzioni e di tutte le forze democratiche. Chi ha prestato il fianco ai fascisti in questi anni si prenda le proprie responsabilità. Piena solidarietà ai lavoratori e alle lavoratrici della CGIL e al sindacato tutto.

Segreteria provinciale – PD Cremona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.