Archivi tag: Assemblea provinciale

Convocata l’Assemblea provinciale PD per lunedì 30 settembre

L’assemblea provinciale del Partito Democratico è convocata per lunedì 30 settembre 2019 alle ore 21,00 presso la Sala IAL in via Dante 121 a Cremona, con il seguente ordine del giorno:

·  Situazione politica nazionale e possibili ripercussioni a livello locale;

· Riorganizzazione della politica sul territorio (circondari, ambiti e subambiti);

·  Discussione e confronto sul tema delle infrastrutture in Provincia di Cremona;

·  Varie ed eventuali.

Assemblea provinciale PD: nomine e deleghe. Presentata la nuova segreteria

Venerdì 25 gennaio si è svolta presso la Sala IAL di Cremona l’assemblea provinciale del Partito Democratico. All’ordine del giorno numerosi punti dai quali sono emerse le nomine del nuovo presidente dell’assemblea provinciale Mariella Laudadio e del tesoriere Bruno Fulco.

Punto focale dell’assemblea è stata poi la composizione della nuova segreteria provinciale con nomine e relative deleghe, come di seguito elencato:

Segretario: Vittore Soldo

Vice segretario: Andrea Virgilio

Responsabili Comunicazione: Gianluca Savoldi (rapporti con giornali, media e comunicazione interna) e Santo Canale (web, social media e nuove forme di comunicazione)

Responsabile Organizzativo: Claudio Rebessi

Responsabile Enti locali e partecipate: Rosolino Azzali

Responsabile Diritti e pari opportunità: Greta Savazzi

Responsabile Cultura e turismo: Rodolfo Bona

Responsabile Sostenibilità, beni comuni e ambiente: Francesca Pontiggia

Responsabile Università e formazione: Valentina Gritti

Responsabile Sanità, welfare e inclusione sociale: Leone Lisé

Responsabile Infrastrutture e mobilità: Fabio Bergamaschi

Responsabile Terzo settore e associazionismo: Roberto Galletti

Responsabile Legalità e giustizia: Elena Bernardini

Responsabile Coesione sociale: Elisabetta Nava

Responsabili Forma Partito, circoli e tesseramento: Simona Pasquali e Mauro Giroletti

Responsabile Sviluppo, lavoro e attività produttive: Vittore Soldo 

Convocata l’Assemblea provinciale PD per venerdì 25 gennaio

L’assemblea provinciale del Partito Democratico è convocata per venerdì 25 gennaio 2019 alle ore 21,00 presso la Sala IAL in via Dante 121 a Cremona, con il seguente ordine del giorno:

·  Proposta e voto del nuovo presidente dell’assemblea provinciale;

·  Proposta e voto del nuovo tesoriere provinciale;

·  Presentazione della segreteria provinciale e dei forum tematici;

·  Esito delle convenzioni di circolo;

· Tema infrastrutture viarie: confronto in merito allo stato dell’arte dell’interlocuzione tra Regione e Istituzioni locali;

·  Situazione politica nazionale e locale;

·  Varie ed eventuali.

Prima convocazione per la nuova Assemblea provinciale PD

La nuova Assemblea provinciale del Partito Democratico di Cremona è stata convocata per i primi adempimenti post-congressuali e la proclamazione ufficiale di Vittore Soldo al ruolo di segretario. La prima riunione dell’organismo direttivo si terrà lunedì 26 novembre alle ore 21.00 presso la Sala Zanoni in Via del Vecchio Passeggio a Cremona.

Ecco i componenti dell’Assemblea provinciale, eletta durante i congressi locali di domenica 18 novembre 2018:

Segretario provinciale
Vittore Soldo

Delegati dei circoli della Città di Cremona e del Cremonese
Rosolino Azzali
Rodolfo Bona
Vera Castellani
Manuela Frosi
Silvia Genzini
Alessandro Lanfranchi
Mariella Laudadio
Alessia Manfredini
Roberto Poli
Francesca Pontiggia
Maura Ruggeri
Franco Verdi
Davide Viola
Andrea Virgilio

Delegati dei circoli del Circondario Cremasco
Doriano Aiolfi
Stefania Bonaldi
Omar Bragonzi
Damiano Cattaneo
Marco Cavalli
Pietro Fevola
Cinzia Fontana
Greta Ganini
Roberto Galli
Valentina Gritti
Elisabetta Nava
Manuela Piloni
Maria Luise Polig
Ketan Tiwari

Delegati dei circoli del Circondario Casalasco
Andrea Cantoni
Giordano Lazzari
Velleda Rivaroli
Greta Savazzi
Rosetta Vicini
Diego Zedde
Greta Ganini

Delegati dei circoli del Circondario Terre di Mezzo
Elena Bernardini
Giannino Bertoli
Daniela Diaz
Lucia Lana
Leone Lise’
Mauro Samarati

Sono invitati permanenti alle riunioni dell’Assemblea provinciale i parlamentari, consiglieri regionali, consiglieri provinciali, sindaci del territorio iscritti al PD e i segretari dei Circoli  della Federazione di Cremona.

Al via il congresso PD in Provincia di Cremona

Nella serata di lunedì 15 ottobre 2018 si è tenuta a Cremona l’assemblea provinciale del Partito Democratico che ha avviato ufficialmente la fase congressuale a livello locale. In Lombardia, infatti, sono stati indetti i congressi regionale, provinciali e di circolo per la data unica del 18 novembre, in attesa della convocazione ufficiale delle primarie per il segretario nazionale, che dovrebbero comunque tenersi nei primi mesi del 2019. In ogni circolo della Provincia di Cremona si voterà quindi domenica 18 novembre 2018 per eleggere i coordinatori di circolo e i segretari provinciale e regionale. Ai congressi locali potranno partecipare solo gli iscritti al PD (a differenza con le primarie nazionali, aperte anche ad elettori e simpatizzanti): per poter partecipare ai congressi sarà possibile rinnovare la tessera o iscriversi al Partito entro il 9 novembre.

Nella sua ultima relazione da segretario provinciale Matteo Piloni (eletto consigliere regionale e quindi, da regolamento interno, divenuto incompatibile con la carica di coordinatore del partito cremonese) si è soffermato sul tracciare un bilancio della propria esperienza: “Un’esperienza importante che mi ha permesso di conoscere a fondo la nostra provincia, più in lungo che in largo – ha dichiarato Piloni – e grazie alla quale ora posso svolgere il ruolo di consigliere nell’interesse dell’intera provincia. Inutile nascondere che sono stati anni lunghi e affatto semplici. Nel 2013 avevamo perso sia il Comune di Cremona che la Provincia, oltre che molti altri Comuni del territorio. Con le elezioni del 2014 siamo riusciti ad invertire la rotta e in questi anni abbiamo affrontato e contributo a gestire molte partite importanti, come il percorso di aggregazione tra Lgh e A2A e la costituzione di un’unica società pubblica dell’acqua. Abbiamo lavorato sulla formazione politica, sul radicamento e sull’aprire il partito a nuove figure, e a riallacciare relazioni con il mondo sociale, economico e produttivo della nostra provincia, oltre a sistemare anche la situazione economica della federazione. Un resoconto positivo, dunque, e che oggi si trova di fronte ad uno scenario politico nazionale ed europeo inedito e complicato, per il quale dobbiamo  rilanciare una nuova azione politica. Le europee saranno un passaggio molto importante, per certi versi strategico. Gli scenari sono due: o l’avanzata delle idee e delle forze sovraniste, o il rilancio dell’idea di un’Europa aperta, solidale e forte. Di questo dovremmo discutere e per questo il congresso è un’opportunità che necessità di stimoli nuovi e nuova energia”.

Il segretario uscente ha anche auspicato che il congresso possa servire non solo a rinnovare il gruppo dirigente ad ogni livello ma anche come occasione per coinvolgere i circoli, e quindi gli iscritti e le iscritte, in un duplice lavoro di confronto e di valutazione per il rilancio del Partito dopo la sconfitta elettorale dello scorso 4 marzo. Un congresso vero, nel quale possano confrontarsi, con franchezza e passione, idee e proposte in vista degli importantissimi appuntamenti della prossima primavera con le elezioni europee e comunali e che sia l’avvio di una fase nuova e di una nuova classe dirigente.

L’assemblea ha infine votato la Commissione Congressuale, che avrà il compito di garantire e organizzare il percorso del Congresso sul territorio provinciale. Ecco i componenti della commissione (in ordine alfabetico):

– Giroletti Mauro

– Ottoboni Giorgio

– Pasquali Simona (Presidente)

– Rebessi Claudio

– Sogni Orestilia

Ecco il testo del regolamento congressuale provinciale approvato dall’assemblea all’unanimità: Regolamento congressuale PD Cremona