Archivi tag: Luca Burgazzi

Solidarietà in Circolo: raccolta di generi alimentari e beni di prima necessità

La Federazione di Cremona aderisce all’iniziativa del Partito Democratico nazionale “Solidarietà in Circolo”, promossa durante le festività natalizie per raccogliere generi alimentari e beni di prima necessità per le persone e le famiglie in difficoltà. Oltre alle iniziative promosse dai singoli circoli del territorio provinciale, si segnala che presso la sede della Federazione Provinciale (Cremona, Via Ippocastani 2) è già attivo un punto di raccolta degli alimenti e dei beni di prima necessità, organizzato in collaborazione con i circoli cittadini. A questo scopo la federazione sarà aperta, durante le festività natalizie, nei seguenti giorni: 21, 22, 23, 28, 29, 30 dicembre 2020 e poi 4, 7, 8, 9 gennaio 2021. In tutte queste giornate gli orari di apertura saranno al mattino dalle ore 9,30 alle 12,00 e nel pomeriggio dalle ore 16,00 alle 18,00. Ogni cittadino che intende contribuire potrà quindi donare generi alimentari e beni di prima necessità, esclusivamente nei giorni ed orari di apertura. L’iniziativa si svolgerà nel pieno rispetto delle prescrizioni sanitarie per il contenimento del contagio da Covid-19 e in stretta collaborazione con quella vasta rete di associazioni locali che da tempo organizzano una prima e preziosa forma di contenimento alla caduta dei soggetti in stato di povertà, relativa ed assoluta, per supportarli con la propria parziale ma simbolica azione, nel lavoro che svolgono a sostegno delle persone più fragili e in difficoltà.

Il segretario provinciale Vittore Soldo, insieme a Roberto Galletti (responsabile del forum volontariato e terzo settore PD Cremona), ha presentato l’iniziativa, sottolineandone l’importanza soprattutto in questo difficile momento per tutto il Paese: “Vicino alle persone il PD non ha mai smesso di starci ma ora serve mettersi in ascolto delle associazioni e del volontariato che sul territorio sta già lavorando per arginare gli effetti nefasti di questa epidemia e per superare le difficoltà e la crisi che ha generato. Crisi economica e sociale. Il Partito Democratico, con la sua rete di circoli e con le relazioni che i militanti hanno sui territorio deve provare a portare un contributo dal locale, al globale. In Italia e in Europa per contrastare la diffusione del Covid19 e sostenere famiglie e imprese. Con questa campagna vogliamo passare all’azione concreta, mettendo a disposizione i nostri circoli, i nostri volontari, per prenderci in carico la complessità dei bisogni della persona anche attraverso un bisogno fondamentale come l’aiuto alimentare”. Anche il segretario cittadino Luca Burgazzi ha invitato alla partecipazione solidale, con una lettera agli iscritti di Cremona: “Il Partito Democratico di Cremona per questo Natale ha aderito, insieme alla federazione provinciale, ad una campagna di colletta alimentare destinata alle associazioni che contrastano la povertà. Credo sia un messaggio importante per non far mancare la vicinanza del Partito Democratico a tutti coloro che sono colpiti duramente da questa crisi dettata dalla pandemia. La federazione fungerà da punto di raccolta. Colgo l’occasione per augurarvi un buon Natale e un sereno 2021 di impegno politico a favore della nostra comunità”.

Luca Burgazzi confermato nel ruolo di segretario cittadino

Martedì 15 dicembre si è riunita la direzione cittadina del Partito Democratico di Cremona. All’ordine del giorno, fra gli altri argomenti, il chiarimento sulla dirigenza del partito in città. Nel corso dell’incontro, che si è tenuto ovviamente a distanza in video-conferenza e che ha visto la partecipazione della quasi totalità dei componenti della direzione, il segretario cittadino Luca Burgazzi, su esplicita richiesta unanime dei presenti, ha confermato la propria disponibilità a continuare a mantenere il proprio incarico in seno al partito con l’impegno ad intensificare le occasioni di discussione e condivisione con iscritti e militanti sui temi che riguardano il presente ed il futuro della città e che sono nell’agenda dell’amministrazione Galimberti.

Nel corso dell’incontro è stata ribadita da più parti la soddisfazione per l’operato della stessa amministrazione comunale che, messa di fronte alle grandi criticità che la pandemia in atto l’ha costretta ad affrontare, ha operato e sta operando con grande attenzione e perspicacia. In pieno accordo è stato assunto l’impegno, da parte di tutti, ad essere ancora più presenti, come partito, fra i cittadini di Cremona e del suo circondario per meglio comprenderne problemi, istanze ed esigenze non solo rispetto alla gestione della pandemia, ma anche per la prospettiva futura di città e territorio.

“Giù la maschera” di Pietro Bussolati: presentazione dell’ebook venerdì 12 giugno in diretta Facebook

Il Partito Democratico di Cremona è lieto di invitare iscritti e simpatizzanti alla diretta facebook di venerdì 12 giugno alle ore 18.00 per la presentazione del libro “Giù la maschera” di Pietro Bussolati, giovane consigliere regionale PD. L’ebook prova a chiarire quanto accaduto in Lombardia durante l’emergenza Coronavirus. Insieme all’autore del libro, interverranno anche il consigliere regionale Matteo Piloni ed il segretario cittadino PD Luca Burgazzi. Modera l’incontro Santo Canale, consigliere comunale PD al Comune di Cremona.

Per collegarsi alla pagina facebook per la diretta, cliccare sul link di seguito: http://www.facebook.com/PdCremona

Venerdì 31 gennaio presentazione del libro di Titta Magnoli a Cremona

Il gruppo cultura del Partito Democratico invita iscritti e simpatizzanti alla presentazione del libro “Politica e storia nella retorica di Aristotele” di Giovanni Battista Magnoli. L’appuntamento è per venerdì 31 gennaio 2020 alle ore 17,30 presso lo Spazio Comune di Piazza Stradivari a Cremona. L’autore colloquierà con il prof. Franco Verdi sull’importanza della persuasione in democrazia . Introduce l’incontro il segretario cittadino Luca Burgazzi.

Presentata la nuova giunta comunale di Cremona

Il sindaco Gianluca Galimberti ha presentato, nella mattinata di mercoledì 19 giugno, la nuova giunta comunale della città di Cremona. La squadra sarà composta da cinque uomini e quattro donne. Il Partito Democratico (prima forza politica della città, avendo ottenuto oltre il 30% dei voti alle elezioni comunali del 26 maggio 2019) ha espresso cinque assessori (Virgilio, Ruggeri, Pasquali, Burgazzi, Bona) mentre i restanti assessorati sono andati a personalità espressione delle altre liste civiche della coalizione di centrosinistra. Tutte le persone chiamate nel governo cittadino possono vantare una comprovata esperienza nella vita politica, amministrativa, sociale o culturale.

Nel corso della presentazione dei nuovi assessori, il sindaco ha espresso tutta la sua fiducia e soddisfazione nei confronti della squadra: “Per affrontare questa nuova sfida ci vuole una squadra condivisa, solida e competente. Ci siamo lasciati con la festa in Largo Boccaccino. Poi ci sono stati giorni di lavoro silenzioso, di studio e di incontri. Abbiamo riformulato l’assetto della giunta, riorganizzando le deleghe sulla base del progetto che i cittadini hanno votato, anche tenendo conto dell’esperienza del primo mandato. Abbiamo prima condiviso questo assetto con le forze politiche che hanno sostenuto il progetto “Cremona, si può” e poi abbiamo definito gli assessori. Ci sono state conferme e novità. Ora non vediamo l’ora di scendere in campo per Cremona e con Cremona”.

Ecco i componenti (con le rispettive deleghe) della giunta comunale:

  • Gianluca Galimberti – Sindaco
  • Andrea Virgilio – Vice sindaco e assessore al territorio e lavori pubblici
  • Rodolfo Bona – Assessore alla partecipazione e verde pubblico
  • Luca Burgazzi – Assessore alla cultura e politiche giovanili
  • Barbara Manfredini – Assessore a turismo e sicurezza
  • Maurizio Manzi – Assessore al bilancio e innovazione digitale
  • Simona Pasquali – Assessore alla mobilità sostenibile e ambiente
  • Maura Ruggreri – Assessore all’istruzione e risorse umane
  • Rosita Viola – Assessore alle politiche sociali
  • Luca Zanacchi – Assessore allo sport