Archivi tag: candidati

ELEZIONI PROVINCIALI 2019

Sabato 23 novembre 2019 si terranno le consultazioni di secondo livello per l’elezione del Presidente della Provincia di Cremona. Entro i termini previsti per la presentazione, è pervenuta la candidatura unica del sindaco di Dovera Paolo Mirko Signoroni, sostenuto dalla lista civica “Per una Provincia Unita” e dalle firme di 270 amministratori locali. La candidatura è stata regolarmente ammessa dalla commissione elettorale provinciale con verbale n. 77438 del 04/11/2019.

Ai sensi dell’articolo 1 della legge 9 gennaio 2019 n. 3, si pubblica curriculum e dichiarazione dei certificati penali del candidato alla Presidenza della Provincia di Cremona:

1. Paolo Mirko Signoroni
Curriculum  Cert. Penale

Cremona: presentata la lista del Partito Democratico a sostegno di Galimberti

Nella serata di mercoledì 17 maggio è stata presentata all’assemblea cittadina la lista del Partito Democratico per le elezioni comunali del 26 maggio a Cremona. La squadra è composta da uomini e donne al servizio della città e dei cremonesi, con tantissime professionalità provenienti dal mondo del lavoro e del volontariato. Vi è una rappresentanza del gruppo consigliare e della giunta uscente, ma anche persone nuove che hanno deciso di candidarsi e dare il proprio contributo di idee e competenze . Una lista aperta ed inclusiva capace di rappresentare al meglio la città nei prossimi anni all’interno del  consiglio comunale: uomini e donne che hanno deciso di mettersi in gioco per un’idea di città aperta, attenta alla povertà e allo sviluppo.

Il segretario cittadino Luca Burgazzi ha così commentato la lista che andrà a presentarsi alle prossime comunali a Cremona: “Il Partito Democratico sarà protagonista di questo progetto insieme al sindaco Gianluca Galimberti. Lo faremo con responsabilità e competenza e la qualità delle persone in lista sta a dimostrarlo. Con questi valori per tutte le prossime settimane saremo nelle vie e nelle piazze della nostra città per raccontare la Cremona che vogliamo”.

Ecco i candidati della lista PD Cremona:

  1. Marco Alquati
  2. Fabiola Barcellari
  3. Gian Emilio Beccari
  4. Silvia Belicchi
  5. Stella Bellini
  6. Livia Bencivenga
  7. Luca Burgazzi
  8. Santo Canale (detto Santo)
  9. Paolo Giuseppe Andrea Carletti
  10. Elisa Chittò
  11. Giorgio Denti
  12. Elisabetta Ferrari (detta Betta)
  13. Giovanni Alceste Ferrari (detto Alceste)
  14. Simona Frassi
  15. Francesca Fulco
  16. Giovanni Gagliardi
  17. Marco Galli
  18. Francesco Ghelfi
  19. Silvano Gottardi
  20. Armando Leone Lisè
  21. Mariateresa Magarini
  22. Nivio Mainardi (detto Nevio)
  23. Simona Manganelli
  24. Alessandra Marrè Brunenghi
  25. Simona Pasquali
  26. Nicola Pini
  27. Roberto Poli
  28. Maura Ruggeri
  29. Paola Ruggeri
  30. Daniele Villani
  31. Leonardo Virgilio (detto Andrea)
  32. Franca Zucchetti

ELEZIONI COMUNALI 2019

Domenica 26 maggio si terranno, in tutta Italia, le elezioni europee e amministrative. Anche nella città di Cremona si voterà per la scelta del sindaco e il rinnovo del consiglio comunale. Il Partito Democratico sostiene con convinzione la ricandidatura di Gianluca Galimberti alla guida di un’ampia coalizione di centrosinistra.

Il programma amministrativo e le iniziative della campagna elettorale per le elezioni comunali di Cremona sono disponibili sul sito internet: https://www.gianlucagalimberti.it

ELEZIONI TRASPARENTI – Ecco la lista del Partito Democratico per le elezioni comunali di Cremona con curriculum e dichiarazione dei certificati penali di tutti i candidati:

  1. Marco Alquati
    Curriculum Cert. Penale
  2. Fabiola Barcellari
    Curriculum Cert. Penale
  3. Gian Emilio Beccari
    Curriculum
    Cert. Penale
  4. Silvia Belicchi
    Curriculum Cert. Penale
  5. Stella Bellini
    Curriculum Cert. Penale
  6. Livia Bencivenga
    Curriculum Cert. Penale
  7. Luca Burgazzi
    Curriculum Cert. Penale
  8. Santo Canale (detto Santo)
    Curriculum Cert. Penale
  9. Paolo Giuseppe Andrea Carletti
    Curriculum Cert. Penale
  10. Elisa Chittò
    Curriculum Cert. Penale
  11. Giorgio Denti
    Curriculum Cert. Penale
  12. Elisabetta Ferrari (detta Betta)
    Curriculum Cert. Penale
  13. Giovanni Alceste Ferrari (detto Alceste)
    Curriculum Cert. Penale
  14. Simona Frassi
    Curriculum Cert. Penale
  15. Francesca Fulco
    Curriculum Cert. Penale
  16. Giovanni Gagliardi
    Curriculum Cert. Penale
  17. Marco Galli
    Curriculum Cert. Penale
  18. Francesco Ghelfi
    Curriculum Cert. Penale
  19. Silvano Gottardi
    Curriculum Cert. Penale
  20. Armando Leone Lisè
    Curriculum Cert. Penale
  21. Mariateresa Magarini
    Curriculum Cert. Penale
  22. Nivio Mainardi (detto Nevio)
    Curriculum Cert. Penale
  23. Simona Manganelli
    Curriculum Cert. Penale
  24. Alessandra Marrè Brunenghi
    Curriculum Cert. Penale
  25. Simona Pasquali
    Curriculum Cert. Penale
  26. Nicola Pini
    Curriculum Cert. Penale
  27. Roberto Poli
    Curriculum Cert. Penale
  28. Maura Ruggeri
    Curriculum Cert. Penale
  29. Paola Ruggeri
    Curriculum Cert. Penale
  30. Daniele Villani
    Curriculum Cert. Penale
  31. Leonardo Virgilio (detto Andrea)
    Curriculum Cert. Penale
  32. Franca Zucchetti
    Curriculum Cert. Penale

Matteo Piloni: “Come PD faremo una grande campagna elettorale, con l’obiettivo di rappresentare i nostri territori a Roma e Milano”

Matteo Piloni, segretario provinciale del Partito Democratico di Cremona, ha così commentato le candidature per le elezioni politiche  nel territorio cremonese: “In un contesto davvero complicato, come PD di Cremona abbiamo lavorato in questi giorni per continuare a rappresentare il territorio in Parlamento. Il risultato ottenuto è la candidatura di Pizzetti alla Camera nella parte proporzionale. Spazio anche per altre candidature cremonesi, con Alessia Manfredini all’uninominale alla Camera e Valentina Lombardi, di Soncino, per l’uninominale al Senato.

Sono invece profondamente dispiaciuto per Cinzia Fontana, che in questi anni ha lavorato con forza e determinazione, ma anche con la consapevolezza che, dato il quadro nazionale e regionale, mantenere due parlamentari sarebbe stata un’impresa quasi impossibile. A lei va il mio e nostro più grande grazie per il lavoro svolto in questi anni, certi che il suo impegno non mancherà nelle prossime settimane, e oltre. Con loro e con i candidati del PD in Regione, tra cui il sottoscritto, faremo una grande campagna elettorale con l’obiettivo di portare e rappresentare i nostri territori a Roma e Milano, con rappresentati del territorio”.

Ecco i candidati PD alle elezioni politiche in Provincia di Cremona

Con la presentazione delle liste del Partito Democratico alle elezioni politiche nazionali del 4 marzo 2018 sono stati ufficializzati anche i candidati che si presenteranno nei collegi di Camera e Senato in Provincia di Cremona. Luciano Pizzetti (senatore uscente e sottosegretario ai rapporti con il Parlamento) sarà candidato della lista Pd nel collegio plurinominale Cremona-Mantova della Camera dei Deputati (parte proporzionale). Alessia Manfredini (assessore all’ambiente del Comune di Cremona) è la candidata della coalizione di centrosinistra nel collegio uninominale di Cremona-Crema, mentre sarà Valentina Lombardi (consigliere comunale a Soncino) a rappresentare il territorio nel collegio uninominale Cremona-Crema-Lodi al Senato.

La legge elettorale nazionale prevede che circa il 40% dei parlamentari venga assegnato nei collegi uninominali con un sistema maggioritario a turno unico, mentre il restante 60% di deputati e senatori verranno ripartiti in maniera proporzionale (con sbarramento al 3%) nelle liste di partito che si presentano a livello di collegi plurinominali. Ecco quindi tutti i candidati che coinvolgono la Provincia di Cremona (sia nella parte maggioritaria, sia per quella proporzionale) :

CAMERA DEI DEPUTATI

Collegio uninominale Cremona-Crema: Alessia Manfredini

Collegio uninominale Suzzara-Casalmaggiore: Silvia Cavaletti

Collegio plurinominale Cremona-Mantova (parte proporzionale): Maria Elena Boschi, Luciano Pizzetti, Elena Bonetti, Armando Trazzi

SENATO DELLA REPUBBLICA

Collegio uninominale Cremona-Crema-Lodi: Valentina Lombardi

Collegio plurinominale Cremona-Mantova-Lodi-Pavia (parte proporzionale): Valeria Fedeli, Alan Ferrari, Francesca Zaltieri, Fabrizio Santantonio

 

Cinzia Fontana, deputata uscente, ha deciso di rinunciare alla proposta di candidatura ed ha espresso le motivazioni di tale scelta con un post publicato sulla sua pagina facebook:  “Dopo 12 anni di esperienza in Parlamento, ho deciso di rinunciare alla proposta di candidatura al Senato. Sono stati 12 anni intensi, entusiasmanti, a tratti anche particolarmente difficili, ma vissuti fino all’ultimo con lo stesso entusiasmo, passione, senso del dovere e della responsabilità come il giorno in cui varcai per la prima volta l’aula di Montecitorio. Anni durante i quali ho cercato di coniugare il lavoro istituzionale nazionale con l’impegno su e per il territorio. So che a volte ci sono riuscita ed altre un po’ meno, ma vi assicuro che la disponibilità all’ascolto e all’incontro è stata massima perché poi, alla fine, è sempre stato il territorio il luogo di cui mi piace avere cura. Anni, questi ultimi, in cui ho avuto un privilegio straordinario, quello di poter dare una mano nella gestione del gruppo Pd alla Camera. Un’esperienza unica, che ho voluto vivere fino in fondo con tutta l’umanità, l’attenzione e la sensibilità di cui sono capace per tenere insieme una comunità politica che non può essere semplicemente la somma di singole personalità o di aree.  Anni in cui è cresciuto in me ancora di più il rispetto per le istituzioni, per il confronto con le diverse opinioni, per la fatica dei pensieri lunghi, contro ogni forma di banalizzazione e di uso cattivo e violento del linguaggio e del comportamento. In cui è cresciuto, quindi, l’amore per la bella Politica. Ma, poi, c’è un tempo per tutto. E ho capito che ora è arrivato il tempo per dire che è giusto lasciare il campo ad altri. Tutta quella ricchezza la porto con me e ne faccio tesoro, per continuare il mio impegno nel Pd e sul territorio.  Voglio ringraziare tutti coloro che in questi anni mi sono stati vicini, mi hanno appoggiata, criticata, sollecitata. In particolare, voglio ringraziare tutti, ma proprio tutti, i circoli del Pd della nostra provincia: il loro sostegno e la loro fiducia sono stati per me costante motivo di orgoglio. Chiedo loro comprensione rispetto a questa mia scelta. Ora, pancia a terra, per lavorare con ancora più energia e determinazione nella campagna elettorale sia per le elezioni regionali che per le elezioni politiche del prossimo 4 marzo: con le candidature di Luciano Pizzetti e Alessia Manfredini il Pd mette in campo due nomi forti e autorevoli, su cui dobbiamo spenderci senza alcun indugio. Io, come sempre, farò la mia parte!”